Senegal Baobab Adventure

  • Destination:
  • Duration: 8 days
  • Departs: 20/02/2016
  • Arrives: 27/02/2016
  • Price: €1,100

Circuito “Senegal Baobab Adventure”

Milano – Bruxelles – Dakar –Ile de Gorée – Palmarin – Joal – Fadiouth – Bandia – Lac Rose – Dakar – Bruxelles – Milano

Il più bel viaggio della tua vita. Ti faremo vivere il Senegal in maniera diversa, facendoti conoscere il lato più selvaggio ma senza rinunciare alle comodità della vita di tutti i giorni. Ti faremo assaggiare il fuoristrada nella savana, ma nella sicurezza più totale. Ti porteremo a visitare dei veri villaggi senegalesi, dove il tempo sembra essersi fermato. Ti faremo consegnare con mano quello che avremo acquistato per loro (derrate alimentari, medicinali, vestiti e giocattoli). Ma la sera non ti faremo rinunciare alla piscina, ad un cocktail servito in piscina e ad un bagno nell’oceano. Ti faremo visitare il porto con l’annesso mercato del pesce e ti daremo lezioni di canoa…il tutto senza dimenticarci del tuo comfort. Ti faremo dormire su un Baobab, ma in una confortevole camera…

Insomma: il più bel viaggio della tua vita. Fino al prossimo.Esperienza “Baobab Adventure”

Milano – Bruxelles – Dakar – Ile de Gorée – Palmarin – Joal – Fadiouth – Bandia – Lac Rose – Dakar – Bruxelles – Milano

8 giorni per il più bel viaggio della tua vita. Senza mezzi termini, siamo sicuri che sarà così.
Ti faremo vivere il Senegal in maniera diversa, facendoti conoscere il lato più selvaggio ma senza rinunciare alle comodità della vita di tutti i giorni. Ti faremo assaggiare il fuoristrada nella savana, ma nella sicurezza più totale. Ti porteremo a visitare dei veri villaggi senegalesi, dove il tempo sembra essersi fermato. Ti faremo consegnare con mano quello che avremo acquistato per loro (derrate alimentari, medicinali, vestiti e giocattoli). Ma la sera non ti faremo rinunciare alla piscina, ad un cocktail servito in piscina e ad un bagno nell’oceano. Ti faremo visitare il porto con l’annesso mercato del pesce e ti daremo lezioni di canoa…il tutto senza dimenticarci del tuo comfort. Ti faremo dormire su un Baobab, ma in una confortevole camera…
Insomma: il più bel viaggio della tua vita. Fino al prossimo.Circuito “Desert des Agriates”

Riva del Garda – Livorno – Bastia – St. Florent – Capo Corso – Loto – Saleccia – I’lle Rousse – Calvi – Bastia – Livorno – Riva del Garda

4 giorni per un’emozionante tour con il tuo fuoristrada attraverso la Corsica, da sempre considerata “l’isola della bellezza”. Affronteremo la parte selvaggia a montagnosa della parte Nord dell’isola, per arrivare fino alla parte più accogliente e calda: quella delle spiagge.

Senegal Baobab Adventure

1° giorno (sabato): VERSO DAKAR
Partenza dall’Italia via Milano con volo intercontinentale per Dakar. Pasti a bordo. Scalo tecnico a Bruxelles. Arrivo all’aeroporto nel pomeriggio, ritiro auto a noleggio e successiva sistemazione all’hotel “Piccolo Paradiso”. Il resto della giornata sarà a disposizione dei partecipanti per acclimatarsi e rilsassarsi in piscina.1° giorno (sabato): VERSO DAKAR
Partenza dall’Italia via Milano con volo intercontinentale per Dakar. Pasti a bordo. Scalo tecnico a Bruxelles. Arrivo all’aeroporto nel pomeriggio, ritiro auto a noleggio e successiva sistemazione all’hotel “Piccolo Paradiso”. Il resto della giornata sarà a disposizione dei partecipanti per acclimatarsi e rilsassarsi in piscina.

2° giorno (domenica): PARC NATIONAL SALOUM
Partenza al mattino presto in direzione Palmarin, per una notte su base esterna, presso il “Terragora Lodges”. Nel pomeriggio escursione nel vicino Parco Nazionale del Saloum con escursione in Piroga e safari fotografico. Pernotto nel lodge “Robinson”, edificato sopra un Baobab, tipica pianta senegalese. Alla sera bagno nella Laguna per vivere sulla propria pelle un effetto angelico di questa magica terra.
Spostamento: 111 km – 2h 45’

3° giorno (lunedì): JOAL E FADIOUTH
Sveglia al mattino e partenza in direzione dei villaggi di Joal e Fadiouth, che si trovano lungo la Petite Cote. Fadiouth si trova su un’isola e vi si accede solo a piedi attraverso un ponte di legno. Le principali attività degli abitanti dell’ isola sono la pesca e la coltivazione del riso. Fadiouth si trova sul delta di un fiume e la coltivazione del riso è resa possibile dal movimento dell’alta e bassa marea creato dal fiume. Le strade sono ricoperte di conchiglie accumulatesi nel corso dei secoli. Il villaggio di Fadiouth è a prevalenza cattolico con una minoranza di musulmani. Un ponte di legno porta ad una piccola isola dove si trova il cimitero cattolico e musulmano. E’ un luogo mistico dove si respira energia positiva. È possibile visitare il cimitero, dove sono presenti tombe di musulmani e di cristiani le une di fianco alle altre. L’escursione proseguirà poi in un villaggio tipico senegalese, dove verranno lasciate le derrate alimentari che avremo portato con noi. Al termine dell’esperienza umanitaria si proseguirà con una sosta al porto vecchio di Joal per vivere una giornata tipica dei pescatori della zona. Rientro in serata presso l’hotel “Piccolo Paradiso”.
Spostamento: 110 km – 2h 35’

4° giorno (martedì): RISERVA DI BANDIA & OLD BAOBAB
Una riserva naturale lungo la costa del Senegal, facilmente raggiungibile da Dakar. Bandia è la prima riserva naturale privata del Senegal, creata nel 1986.
La riserva costituisce un esempio di riuscita ecologica per la rigenerazione della flora e per la reintroduzione dei grandi mammiferi d’Africa, spariti da secoli sotto la pressione demografica e del bracconaggio. Tra i numerosi animali che sono ospitati si possono incontrare facilmente rinoceronti, giraffe, zebre, scimmie e gazzelle. Bandia è situata nel cuore della foresta africana del Grande Baobab ed è l’unica nel suo genere in Africa Occidentale. Subito dopo la visita alla riserva si proseguirà per rientrare nella savana più vera e si giungerà a quello che è da tutti stato catalogato e riconosciuto come il Baobab più grande d’Africa (si potrà entrarci dentro!!). Al rientro, compatibilmente con i tempi, è possibile fermarsi all’Accrobaobab Adventure, un parco avventura costruito su Baobab.
Spostamento: 31 km – 35’ (+ ritorno)
Spostamento: 43 km – 53’ (+ ritorno)

5° giorno (mercoledì): PENISOLA DI CAPO VERDE CON ISOLA DI GORÈE
Sveglia al mattino e trasferimento verso la penisola di Capo Verde. Visita alla penisola e trasferimento all’Isola di Gorée, inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità dall’UNESCO, per una visita tutta da scoprire passo dopo passo: la casa degli schiavi, il museo del mare, il museo storico ed il museo della donna. Sull’isola è presente anche la prima moschea costruita in Senegal. Gorée si circola esclusivamente a piedi; le stradine sono ricoperte di sabbia; baobab e bouganvillea sono presenti in tutta l’isola.
Spostamento: 51 km – 1h 20’ (+ ritorno)

6° giorno (giovedì): LAGO ROSA
Sveglia al mattino presto e partenza in direzione del famoso Lac Rose. Sosta prima di arrivare al lago per visitare la Clinica delle Tartarughe, una laguna attaccata all’oceano. Il colore rosa è dovuto alla presenza al suo interno di microrganismi e minerali. I toni variano dal colore rosa al colore malva a seconda dell’intensità dei raggi solari. Possibilità, per chi vuole, di un’escursione pomeridiana a dorso di dromedario prima del rientro in struttura e poi notte in tenda, per un’avventura che prende sempre più il colore dell’Africa.
Spostamento: 33 km – 48’

7° giorno (venerdì): RELAX E OCEANO
Sveglia a mattina inoltrata e relax presso la splendida struttura “Piccolo Paradiso”, dove il gestore ci offre uno splendido pranzo servito in piscina. Possibilità di prendere il sole sulle sdraio adiacenti la struttura o direttamente in spiaggia, facendoci baciare dal sole africano e massaggiare dall’acqua dell’Oceano. Per chi vuole, possibilità di fare un giro nel vicino villaggio in cerca dell’artigianato locale a basso prezzo.

8° giorno (sabato): DAKAR E RIENTRO
Sveglia al mattino, colazione in piscina e ultimo bagno nell’oceano. Trasferimento nel centro di Dakar subito pranzo, per una visita alla Statua della Rinascita dell’Africa e tempo libero per una pizza brasiliana.
Trasferimento in aeroporto per le procedure d’imbarco e partenza per il rientro in Italia.
Arrivo all’aeroporto di Milano alle 07.50. Trasferimento al parcheggio coperto per il ritiro dei mezzi e rientro verso casa, con un pezzo di Africa nel cuore.

NB: il programma può variare a seconda delle condizioni climatiche.

Info di viaggio Senegal Baobab Adventure
Garda Survival Experience è dotata di uno Spot Connect, strumento tanto utile per quanto concerne la sicurezza, la localizzazione ed un eventuale recupero dei mezzi, quanto dilettevole: infatti permette a chi sta a casa di seguire la nostra avventura comodamente seduti in poltrona, monitorando il tutto dal pc!

Iscrizione al tour Senegal Baobab Adventure
Entro il 14 febbraio 2016, inviando e-mail di richiesta a info@gardasurvivalexperience.it
Maggiori informazioni sul sito www.gardasurvivalexperience.it nella sezione “Adventure Travel”

Pagamento:
Acconto 30% – Saldo 70% prima della partenza

Le quote del circuito Senegal Baobab Adventure comprendono:

• Pernottamenti in hotel 3*** con pasti caldi serali;
• Pranzi al sacco sulle piste;
• Assistenza logistica e tecnica con veicoli appoggio al seguito;
• Accompagnatore italiano al seguito;
• Gadget “Garda Survival Experience”;
• Assicurazione “assistenza medica e bagaglio”;

Le quote del circuito Senegal Baobab Adventure non comprendono: 
• Volo aereo;
• Tutto quanto non espressamente indicato come incluso;

Organizzazione tecnica a cura dell’agenzia:

EkoViaggi di Ferrari Raffaella
viale Prati, 7 – 38066 Riva del Garda – TN
C.F. e P.Iva: 02189220227 – Rea: TN206343
Determinazione del Dirigente del Servizio Turismo n. 37 di data 03/03/2011

Segui le avventure di chi già l’ha fatto sulla nostra pagina facebook Garda Survival Experience: Adventure Activities & Travel!

Segui Garda Survival Experience:Adventure Activities & Travel anche su Google +!